Follow by Email

martedì 17 luglio 2012

Frasi rubate...

Mi capita spesso di sentire frasi fra persone in strada e mentre passo, non conoscendo nè il contesto nè la fine dell'argomento, mi metto a fantasticare.
Oggi mi è capitato di sentire una signora della mia età che diceva alla figlia (o una dell'età probabile di una figlia, ad esempio nuora, amica ecc.):
- Ma, 'un ci capisco più nulla, ma il Monte dei Paschi c'è ancora?
E mentre lo diceva cercava con gli occhi l'insegna della banca lì vicino....

Bè sembra impossibile ma le cose cambiano e alle persone come me, e come quella signora, alcune volte non ci resta che verificare, con perplessità, ciò che ricordiamo che era con quello che attualmente è.
Perchè a chi vive giorno giorno  l'attualità tutto  appare per scontato, ma basta avere delle priorità diverse, dei cambiamenti di vita e... le prospettive cambiano.
Proprio alcuni giorni fa, ho dovuto constatare con una certa tristezza che l'immobile, in pieno centro, dove risiedeva la banca che ritenevo una delle più importanti d'Italia, e nella quale avevo il conto quando lavoravo da ragazza, quando mi sono sposata, quando mi sono separata, quando... bè proprio l'immobile di quella banca lì, era in vendita. E naturalmente, la banca non esiste più. Ovvio sarà incorporata, cambiato nome e chissà che altro. ma non c'è da stupirsi che la gente possa avere delle perplessità e che cercando una banca possa pensare di non trovarla!