Follow by Email

domenica 5 maggio 2013

Vergogna

Non sapevo che anche la vergogna fosse un "sintomo" di una patologia psicologica...
Magari non è proprio così, ma il disagio sociale che deriva da sentirsi inadeguati e il vergognarsi di ciò, lo è.
Forse è questo quello che io ho. Cioè la depressione mi ha relegato in un angolo da dove non so più uscire per... la vergogna.
Non so come spiegarmi meglio, ma ci penserò su e poi cercherò di essere più chiara. Io credo che volendo un pò, questo concetto, è comprensibile.
La depressione come leva per fare di me il peggio possibile, un pò è passata. Io non desidero morire anzi desidererei vedere, fare cose che non so come raggiungere. Il mio stato, cioè la condizione in cui mi sono chiusa (l'angolo) è ciò di cui mi vergogno. Per cui depressione + vergogna = situazione attuale, come uscirne?