Follow by Email

sabato 22 settembre 2012

Sto meglio...

Mi sono presa cura di me in questi giorni.
Tante sono le cose mi hanno aiutato e cheo ho scoperto, fra l'altro, che  mi si aprono nella mente (ebbene sì, le scoperte si fanno anche alla mia età), che oltre alle varie ed opzionali cause dei miei malesseri c'è la cattiva alimentazione.
C'era da imaginarselo, ovviamente.
Ultimamente quasi non mangiavo e neppure bevevo granchè. Infatti la mia pelle lo certifica, parlo quella delle braccia, delle gambe e non le rughe del viso che noi donne stiamo sempre a spiare.
Ho sempre avuto un'apparenza giovanile aiutata da un fisico relativamente minuto e da tratti somatici regolari, ma evidentemente non basta.... anche le "donnine" (qui a Livorno si direbbe le galline mugginesi, riferendosi alle galline mugellesi che sono piccoline) perdono il loro aspetto conservativo....!
Comunque oltre a cercare di nutrirmi con più cura, e devo dire che è cosa difficilissima, visto che non ho voglia di cucinare, di fare spesa, di pensare a tutto ciò, sono anche uscita un pò di più.
Ma soprattutto, ho fatto dei progetti immediati.
Immediati nel senso che non sono utopici, ma che domani o dopodomani faccio o compro o vedo quello o quell'altro che ho messo in programma, veramente.
Due, tre giorni e le mie gambe si muovono nuovamnete senza troppa fatica, le mie braccia non si sentono pesanti, e soprattutto il mio corpo non si sente malato.



Forza Me! datti una mossa che ce la fai!

PROVERBIO: La gallina mugellese “che ha cent’anni e mostra un mese”