Follow by Email

giovedì 7 febbraio 2013

E' difficile...

... mantenere un blog sulla depressione quando ti sembra di aver già raccontato molto, quando le conoscenze virtuali, e non, che hai fatto ti riconoscono e mantengono un rapporto con te.
In certi momenti vorrei essere estranea a tutti, non conoscere proprio nessuno per poter esprimere il peggio che sta in me o che mi passa per la testa. Perchè non c'è che dire, quando sai chi ti legge o ti segue, ad un certo punto vorresti che ti leggesse come migliore, migliorata, o comunque in posizione più positiva. E non esserlo, o non sentirsi di esserlo, non aiuta ad esprimersi liberamente.
Scambiare parole scritte o verbali con le persone che conosci comporta un certo "decoro", un bisogno di apparire che la depressione non riconosce. la depressione o i suoi sottoprodotti quotidiani non conosce apparenza.

Riusciranno i nostri eroi.....?