Follow by Email

mercoledì 3 aprile 2013

Distrazione a go-go....

Per chi mi segue da un pò lo sa che sono un pò svagolata, distratta e mai completamente presente al presente. Divago, creo e penso anche ad altro mentre faccio le stesse cose di sempre.
Ora, come tutti i giorni, sto preparando la pappa al gatto che consiste in un pesciolino congelato, rianimato e lessato, salato e voilà sul piattino. Lui non può mangiare i preparati commerciali che gli creano problemi non indifferenti. Ci sono anche cibi specifici che costano tantissimo ma che inoltre hanno l'handicap di non variare mai, sempre il solito gusto! Così il gatto "fortunato" c'ha la tata che gli prepara il pesce....
detto fatto. Acqua nella pentola, pesce nell'acqua, un pò di sale e accendo il fuoco. Tutto qua.
Dopo un pò mi giro e dò un'occhiata alla pentola (perchè a volte penso di avere acceso ed invece non l'ho fatto!) e così mi accorgo che la fiamma è accesa, sì!, ma sotto la caffettiera che stamani ho consumato per colazione!!!!
Se non sono da badante adesso......