Follow by Email

domenica 4 novembre 2012

IL TEMPO SCORRE....

...ed io latito ancora.
Lo so che è un mio vizio, ma così come faccio a far vivere il blog?
Allora, pretestuosamente, racconto un avvenimento di questa sera.
Ero sul divano e mi subivo il solito telegiornale, in attesa, però, del mio telefilm preferito NCSI..... Ad un tratto un fragore di vetri e un cozzo sul legno mi fanno voltare. Un quadro sopra la mia scrivania si è sganciato dal suo supporto ed è rovinato giù travolgendo altri due quadri compreso i loro chiodi di aggancio..... i vetri in terra erano in quantità industriale e.... il rumore del cozzo sul legno è da attribuire alla testata che il gatto ha dato al mio divano per la sua fuga verso la salvezza...
Ci sono fantasmi in casa? Quel quadro era lì da almeno 5 anni e non mi dava sospetti di cedimento. Forse un tremore della parete? Un terremoto inavvertito? Boh!
Casa mia è la casa dei misteri.
A volte osservo il gatto che si mette sull'attenti e che percepisce qualcosa.... cerco di intercettarne lo sguardo ma lui mi evita, si astrae cerca di concentrarsi.... o, se invece, ( mi sorge un dubbio) stesse guardando lo spirito (che lui vede) che si muove fra queste mura? Abbasso il volume della tv e capisco che per le scale c'è qualcuno che sale o scende e che il micio ha sentito bene. Ma perchè sta sull'attenti? Cosa crede che la gente butti giù le porte ed entri comunque. A prescindere?
Non so.
Ho limpressione di vivere in mondo fantastico fatto di misteri e di cose insolute, più vetri rotti!